Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Omini di Pietra

Un luogo di forza a Meltina

Gli Omini di Pietra si trovano in un luogo particolare, un vero luogo di energia ma anche uno dei punti panoramici più spettacolari delle Alpi Sarentine, da cui lo sguardo abbraccia tutte le Dolomiti fino alla Marmolada e all'Ortles, la vetta più alta dell'Alto Adige.
Durante la vostra vacanza a Meltina dovete assolutamente intraprendere un'escursione per vedere questa distesa popolata da oltre 100 omini di pietra fatti di piastre di arenaria accatastate che si ergono ritti come una schiera di soldati.
La loro storia e il loro significato non sono chiari. Un tempo forse gli omini di pietra servivano per indicare la strada? O magari sono stati i pastori, annoiati, a costruirli? Magari gli omini di pietra segnalavano un ritrovo di streghe o un luogo di culto dei celti? Intarsi nelle rocce e attrezzi di selce indicano effettivamente che il luogo era frequentato sin dall'Età della Pietra e poi anche nel Medioevo. Un documento del tribunale del 1540 dimostra che in questo luogo, circa 500 anni fa si celebravano danze di streghe e feste sataniche e, a questo proposito, si narrano storie raccapriccianti su riti per scatenare paurose tempeste, durante i quali si mangiavano bambini. Intarsi antichissimi nelle rocce fanno supporre che secoli fa il belvedere degli omini di pietra fosse un luogo di culto celtico.
 
 
 
 
 
Viktoria live
Per essere sempre aggiornati
 
News... Uguale ma diverso...
Un hotel speciale in un posto bello e speciale tra boschi e prati.
Continuiamo, nel corso del ...
 
Leggi di più
Newsletter  -  Info e consigli direttamente nella casella di posta.
 
 
 
 
Invia